MASSIMIZZA LA PRODUZIONE DEL TUO IMPIANTO: LA MANUTENZIONE

Per garantire che il tuo impianto fotovoltaico produca al meglio per tutti i 12 mesi dell’anno è fondamentale un’accurata manutenzione.

Monitoraggio termometrico

  • Rilievo termometrico a campione o totale mediante termocamera ad alta risoluzione nelle ore di massimo irraggiamento ( +/- 2 ore da mezzogiorno e comunque con valori di irraggiamento superiori a 900 W/m2) ed in condizioni metereologiche corrispondenti ad assenza di nuvolosità
  • Termometria dei pannelli: evidenzia malfunzionamento del pannello in assenza di danni visibili
  • Termometria dei quadri stringa: evidenzia difetti di assemblaggio senza la ncessità di controllare manualmente il serraggio dei cavi
  • Analisi delle termometrie eseguite, segnalazione guasti o indicazione di situazioni a rischio di guasti, statistica dei difetti

Manutenzione locale cabina MT e quadri elettrici BT

  • Verifica trasformatori MT/BT con relativo controllo e serraggio della bulloneria di potenza.
  • Verifica funzionalità sistemi di protezione.
  • Verifica e controllo fusibili MT
  • Controllo integrità del relè di protezione (MT e/o BT) e dei valori taratura secondo le disposizioni progettuali.
  • Verifica, pulizia e serraggio connessioni di potenza.
  • Effettuare il controllo visivo dello stato di conservazione delle protezioni ( fusibili, relè e connettori automatici).
  • Verifica degli interblocchi meccanici.
  • Verifica dei circuiti ausiliari.
  • Controllo dell’integrità degli interruttori verificando con il tester l’effettiva apertura e chiusura.
  • Controllare la corretta funzionalità degli strumenti di misura ( voltmetrici e amperometrici).
  • Verifica del gruppo di continuità (UPS).

Controllo parametri elettrici

  • Verifica dei parametri elettrici sia in lato CC a livello di singola stringa, monitorando tutte le stringhe
  • Verifica dispersioni a terra della CC (RISO LOW)
  • Verifica dell’efficienza e l’integrità dei collegamenti ai dispersori di terra

Test specifici con la telecamera termica

Pid, celle difettose difettosi, hot spot

 

CHIEDI INFORMAZIONI